Assinter Italia a Bruxelles per rendere più efficace l’agenda digitale italiana, Bruxelles, 20-22 novembre 2017

17/11/2017

Una delegazione di Assinter Italia, guidata dal Presidente Simone Puksic, sarà a Bruxelles dal 20 al 22 novembre pv con l’obiettivo di creare un canale di comunicazione diretto con i principali attori istituzionali europei in tema di innovazione digitale

La tre giorni di Assinter si propone di osservare da vicino alcune delle migliori pratiche in uso messe in campo dalle aziende IT in-house del Belgio e stabilire relazioni strategiche con gli attori istituzionali dell’agenda digitale europea. 

 “La nostra missione – afferma infatti Puksic - è un primo importante passo per instaurare un rapporto di scambio continuo tra reti a livello europeo. Azione indispensabile per trovare spunti di collaborazione e finanziamenti necessari a portare il comparto delle società italiane di informatica pubblica ad un livello superiore in termini di innovazione, qualità del servizio ai cittadini e risparmio della spesa pubblica”.

Tra gli incontri fissati in agenda ci saranno quelli con il delegato della Commissaria Europea per l'Economia e la Società Digitale Marija Gabriel; l’europarlamentare Isabella De Monte; membri apicali della Direzione generale delle reti di comunicazione, dei contenuti e delle tecnologie DG Connect; la direttrice dell'European Region Research and Innovation Network Pirita Lindhom e il Presidente del Lisbon Council Paul Hofheinz.

Non mancherà il confronto con gli amministratori di alcune delle aziende ICT a più alto valore tecnologico, così come la partecipazione ad incontri bilaterali sul tema della connettività e dell’implementazione del 5G in Italia.

 

Roma, 17 novembre 2017