Seimila euro donati alla ricerca in nome della compianta Clara Fresca Fantoni, Roma, 17 maggio 2018

17/05/2018

Ad un anno dalla sua scomparsa, l'associazione Domna, i familiari e gli amici di Clara Fresca Fantoni hanno deciso di commemorarne la figura donando un contributo in favore della ricerca condotta dal CIBIO - Centro di Biologia Integrata di Trento. 

L'assegno di seimila euro è stato consegnato pochi giorni fa dalla figlia di Clara, Francesca, e dal marito Maurizio Perego, durante una cerimonia tenutasi presso l'Hospice Cima Verde. 

"Clara Fresca Fantoni - ha affermato l'associazione Domna - ha non solo sostenuto ma, anche, praticato la ricerca dell'innovazione tecnologica, ha non solo sostenuto ma, anche, rappresentato un esempio di valorizzazione del talento delle donne, ha non solo riconosciuto negli altri ma, anche, ha dimostrato con il proprio esempio, la determinazione e il coraggio necessari per affrontare la più grande sfida della vita".  

Immagini