Assinter partecipa alla presentazione del volume Smart Health. Matrici, road map e altri attrezzi per ri-progettare la sanità, 24/10/2017

24/10/2017
Lombardia Informatica CUP 2000

L'evento si terrà il 24 ottobre alle ore 16,00 presso la sede della Fondazione Istituto Nazionale Tumori di Milano.

L'autore del volume, il Prof. Mauro Moruzzi, ha inteso indagare quelli che sono gli strumenti alla base della sanità elettronica e che si stanno diffondendo nelle regioni italiane; strumenti segnati da un alto livello di innovazione e caratterizzati da un marcato grado di interconnettività.

Al centro dell’opera, l’indagine condotta dal Prof. Moruzzi si è soffermata sul Fascicolo e sul Dossier Sanitario Elettronico, sulla Cartella Clinica digitale, sulle App per la cura, sui Big Data e sulle reti “patient centered” di continuità assistenziale.

A discutere dei delicati e strategici temi oggetti del volume, si sono ritrovati, presso la Fondazione dell’Istituto Nazionale Tumori di Milano, il Prof. Mauro Moruzzi autore del libro, il Direttore Scientifico dell'Istituto Nazionale Tumori Giovanni Apollone, il Direttore Generale dell’Istituto Nazionale Tumori Luigi Cajazzo, il Direttore del Dipartimento Salute della Provincia Autonoma di Trento Diego Conforti, il Direttore Generale del Welfare della Regione Lombardia Giovanni Daverio, il Consigliere di Amministrazione di Lombardia Informatica Davide Rovera, il Direttore Generale di Lombardia Informatica Roberto Soj, il Direttore di Assinter Italia Luca Rigoni e il Presidente di Assinter Italia Simone Puksic.

Scopo del volume è quello di svelare i settori “cantieriati” della Smart Health e di tracciare quelli, invece, in cui l’innovazione intelligente dei servizi per la salute ha già prodotto primi e concreti risultati di razionalizzazione.

Il libro è dedicato alla memoria di Clara Fresca Fantoni, già Presidente di Assinter Italia e venuta prematuramente a mancare solo pochi mesi fa.